Il deambulatore grazie ad una particolare conformazione consente a chi ha problemi motori di muoversi in maniera autonoma ed in posizione eretta, riducendo al minimo lo sforzo fisico e soprattutto migliorando la postura.
Si compone di un telaio in metallo alto più o meno come le anche della persona che lo deve utilizzare e profondo all’incirca come il bacino dell’utente, ha delle salde impugnature e quattro appoggi che permettono di reggervisi in maniera stabile. Può avere le ruote o no, ma in buona sostanza il suo scopo è quello di aiutare a sostenere il corpo con la forza delle braccia aiutando a diminuire il carico sugli arti inferiori